Swiss Beauty Expò – L’artigianato al servizio dell’industria del Turismo

Parlare di Beauty affascina tutti, delicatezza, innovazione fantasia, ma spesso tutto rimane legato al mondo della moda, un po’ del cinema, ma soprattutto del cliente finale.

Bianca Trusiani
Bianca Trusiani

Ma il beauty, nella sua più ampia accezione ha delle grandi opportunità proprio nell’industria del turismo.

16265814_10210067659106421_4708022555496153783_n
Tutti hanno ben presente il ruolo preminente che hanno avuto, dagli anni 90 a venire, le compagnie di crocieristiche. Migliaia di operatori hanno avuto l’opportunità di lavorare per questo segmento.

img-20170123-wa0013Un’altissima specializzazione è richiesta per il mercato, ancora vergine ed in forte espansine il destination wedding.

La Swiss Beauty Expò ha abbracciato questa filosofia di innovazione e di opportunità con il patron Paulo Rodrigues e soprattutto con il suo direttore artistico Carmelo Spina.

16265773_10210067659946442_39312544412712638_n
Un appuntamento molto atteso dai professionisti e appassionati del settore dell’estetica e della cosmetica: 3 giorni intensi di competizioni, beauty mettings ed expo  per  la Fiera Internazionale della COSMETICA E ESTETICA PROFESSIONALE  Lugano (Svizzera) 21, 22 e 23 gennaio 2017, presso il Centro Esposizioni di Lugano.

img-20170123-wa0017

Domenica 22 Gennaio 2017 Bianca Trusiani, presentata dal grande Valentino Odorico, esperto di moda e fashion editor per numerose testate giornalistiche internazionali, ha tenuto un interessante seminario dal titolo

 img-20170123-wa0020“L’artigianato al servizio dell’industria del Turismo Opportunità per singoli e per gruppi “    

img-20170123-wa0013  

“Si sono andate ad analizzare le opportunità che ogni singolo artigiano o azienda può offrire alla grande industria del turismo – dichiara Bianca Trusiani – non solo il mercato
del beauty professionale, come per le sfilate di moda, il cinema o il teatro, ma quello della filiera corda di come si possono creare dei gruppi di lavoro di altissima specializzazione per i vari target, creando dei pacchetti, da offrire anche ai vari mercati di vicinanza ( Italia, Francia, Spagna etc ), la Svizzera potrà così formare personale altamente specializzato, di cui il mercato ne ha veramente bisogno”

Bianca Trusiani

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...