GRANDE SUCCESSO PER IL PRIMO DESTINATION WEDDING SPEEDUP

Speedup-0293Si è svolto l’11 maggio a Roma nella prestigiosa location dell’hotel Boscolo Exedra, il primo  SpeedUp interamente dedicato al destination wedding.

IMG_0017Un grande stupore ha suscitato il format, che ha volutamente voluto toccare molti argomenti e le opportunità di business legate a questo segmento economico.

9Bianca Trusiani, madrina ed ideatrice dello stesso insieme alle sue collehge Antonia Macrì, wedding planner e Valentina Cerri, travel agent, è rimasta entusiasta dei pareri favorevoli dei iscritti e della richiesta di partecipazione così elevata, tanto da dare il Sold Out, una settimana prima:11

“ Dopo anni di studio e di tentativi vari, finalmente  siamo riusciti ad ottenere l’attenzione che volevamo, quella di non “ridurre “ il wedding destination o destination wedding, a delle belle parole che riempiono la bocca, senza poi dare una risposta pratica e che dia un risultato economico. Ogni territorio, ogni azienda può entrare in questo mercato, affiancandolo all’attività che abitualmente si svolge, per avere nuove opportunità.14

E’ fondamentale  comprendere bene come funziona la filiera ed andarsi a posizionare proprio in cima per poter  organizzare, gestire, negoziare  sui territori.13

Importante l’incontro con  Valerio Schönfeld, uno dei relatori, organizzatore di Buy Wedding in Italy b2b dedicato al Destination Wedding  che si terrà il 14, 15, 16 ottobre 2016 a Bologna Fiere nell’ambito dell’appuntamento di Bologna Si Sposa.

Ormai da giorni sto lavorando alla consulenza per questo importante evento, ed avrò il piacere di fare anche da relatore dando l’opportunità di approfondire l’argomento.” BT

Speedup-0012

Un ringraziamenti a tutti i chiarissimi relatori Chiara Gori, in rappresentanza del Convention & Visitors Bureau Firenze,che ha organizzato DWP Destination Wedding Planner Congress 2016, la bravissima  Anna Francisco, classe, creatività, innovazione annoverata fra le Top10 migliori Wedding Planner, un importantissimo contributo è stato dato da Suita Carrano, con la sua esperienza ventennale in questo campo, ha identificato la clientela internazionale e ha spiegato come si accoglie e si “lavora”.

15Buyer internazionali: Ludmila Posiletcaia ha dato delle preziose informazioni su come vendere anche i singoli servizi  di Concierge e LifeStyle Management. Loredana Chiappini  titolare del TO The Platinum Services, specializzato nel  segmento “ luxury” in mercati nel mercati del  Medio Orientale  con un ufficio in apertura ad Abu Dhabi. Natalie Zakharova, wholesale BTL Group, ha definito i mercati dell’Est con le richieste specifiche delle spose dei vari paesi che rappresenta.

12

10Data la forte richiesta già da questa settimana stiamo lavorando all’ organizzazione di un nuovo evento di tre giorni, sempre dedicato al Destination Wedding, nel corso del quale verranno trattati i temi anticipati durante lo SpeedUp in maniera più esaustiva. In programma un’elegante serata di gala, una conferenza stampa, un trade con buyers internazionali che saranno nostri ospiti anche per un educational tour, tour durante il quale i buyers avranno occasione di ammirare i luoghi e le locations più belle del Wedding Made in Italy. Novità assoluta, un seminario dedicato agli allestimenti di camere e suites in hotel in ambito Honeymoon e Destination Wedding, una nuova opportunità di business.” BT

IMG_0443

Sponsor ufficiali dello SpeedUp Boscolo Exedra, Rete ZeroPiero Di Benedetto Photografer

Wedding and Travel Staff

www.italydestinationwedding.it

www.weddingandtravel.it

info@italydestinationwedding.it