PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA ORAZIO 2015

 

Abbiamo avuto l’onore di patrocinare un evento culturale molto importante: Il Premio Internazionale di Poesia Orazio. Evento patrocinato dall’ Unesco.

La collega Gioia Cafaro , da 32 anni agente di viaggio, collabora da anni con diverse testate giornalistiche traducendo per iscritto le sue emozioni.

Gioia, ha partecipato attivamente alla comunicazione dell’evento e  grande la sua commozione all’incontro con la poetessa  brasiliana Marcia Theophilo, candidata al nobel

Bianca Trusiani

Wedding and Travel staff

Diapositiva16

 

Grande successo di pubblico per la cerimonia di premiazione della 3° edizione del Premio Internazionale di Poesia che si è tenuta il 21 Marzo presso la bellissima Sala Vesta dell’hotel Victoria Terme a Tivoli Terme alla presenza anche del  Sindaco di Tivoli Giuseppe Proietti.

Diapositiva25

Il concorso, quest’anno, era dedicato all’acqua in tutte le sue forme traendo spunto dal verso “…di dove il fil d’acqua tuo…” estratto da Il Fonte di Bandusia di Orazio ed ha attratto più di 400 autori da tutto il mondo. Tanti sono, infatti, i componimenti giunti all’attenzione della giuria che ha avuto l’arduo compito di selezionare i primi 3 classificati, premiati proprio nella “Giornata mondiale della poesia” istituita dall’UNESCO che ha dato il suo patrocinio alla manifestazione.

 

Con la presentazione della bravissima mezzosoprano Eliana Orsomando, i due poeti giurati Paolo Cordaro e Sonia Giovannetti (assente per malattia Salvatore Martino),  insieme alla Presidente di Giuria, la poetessa Marcia Theophilo, candidata al Premio Nobel per la letteratura, hanno premiato i vincitori di questo premio che, soltanto alla 3° edizione, ha assunto rilevanza internazionale.

Il concorso ha coinvolto anche gli studenti  che hanno mandato molti componimenti, 11 sono stati selezionati come finalisti da cui sono, poi, scaturiti i 3 vincitori.

Diapositiva11Diapositiva27

Per quanto riguarda, invece, la sezione Internazionale al terzo posto si è classificata SCORRE L’INCANTO di Maria Francesca Giovelli di Caorso (Piacenza), al secondo posto CALMA E TEMPESTA di Vincenzo Lubrano di Provaglo d’Iseo (Brescia) ed al primo posto ha trionfato la poesia ATTRAVERSANO L’ORIZZONTE di Luciana Raggi di Roma, con la seguente motivazione: “L’artista riesce a scolpire nella pietra delle emozioni con un’opera essenziale e semplice. Versi trascinanti che conducono il fruitore in un mondo inondato dal mare, per farsi trasportare verso l’infinito. Sensazioni tangibili che attraversano l’orizzonte“. I tre finalisti hanno ricevuto oltre la targa in travertino anche un buono per l’ingresso al centro benessere del Victoria Hotel Terme.

Menzione speciale della giuria per VASTITA’ D’ACQUE di Antonio Bicchierri di San Giorgio Jonico (Taranto) e IO & SHAKESPEARE, IL MIO ROMEO E UN DIO CON LE SUE ACQUE di Tania Santurbano di Montesilvano (Pescara). Entrambi hanno ricevuto la targa in travertino.

Mentre l’attore Valerio Confalone declamava i versi vincitori in sottofondo le bellissime musiche eseguite da Pierluigi D’Amato, il quale suonava improvvisando ispirato dai versi che leggeva al posto dello spartito, e Luca Ranieri, giovane chitarrista di talento.

Sull’onda del successo della manifestazione l’organizzazione del concorso è già al lavoro per la prossima edizione!

Gioia Cafaro

Questo slideshow richiede JavaScript.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...